I trattamenti per curare la leucemia possono essere molto pesanti per un paziente, sia dal punto di vista fisico, che da quello psicologico. Passare molto tempo in isolamento e’ difficile, e si può rischiare di perdere la motivazione necessaria ad affrontare le terapie. Fate sapere ai vostri amici o parenti malati di leucemia che ci siete per loro, fategli sapere quanto vi mancano e che non vedete l’ora di poter di nuovo essere insieme, perché non perdano mai di vista il premio che li attende se terranno duro: il ritorno alla vita.
Va tenuto a mente che i malati di leucemia hanno una probabilità maggiore di ammalarsi dato l’abbassamento dei globuli bianchi indotto dalla chemioterapia. Per questo, in loro presenza, sara’ necessario lavarsi le mani più frequentemente, e tenere la distanza se appena si hanno sintomi di un raffreddore. Saranno anche più deboli e stanchi del solito, e potrebbero non essere in grado di partecipare a tutte le attività. E’ bene quindi assicurarsi di organizzare attività alle quali anche loro possono partecipare, e non lasciare che rimangano esclusi.

www.beat-leukemia.org

Seguici su

Sostieni Beat-Leukemia

Fai la donazione

Puoi scriverci ora

info@beat-leukemia.org

Fondazione Beat Leukemia Dr Alessandro Cevenini - CF 94618790151 | Legal Notices